sabato 23 aprile 2011

A1 1330 "Una città che conosco" DA CORREGGERE

Qui dentro trovi il tuo testo da correggere. Guarda i tuoi appunti, controlla il libro e gli esercizi, dai un'occhiata a quello che ho corretto ai tuoi compagni, cerca in Google.it e metti la versione corretta nei commenti. Non dimenticare di scrivere il tuo nome in "Commenta come"....



María Hernando ha detto...
Pontevedra è una cittadina galiziana adorabile. È bellissimo andare per le sue strade e conoscere MANCA UNA PAROLA sua gente, che è molto simpatica e parla che sembra che stanno cantando sempre. Il centro storico e O piccolo ma è pieno di angoli affascinanti. Ha sei chiese gotiche, rinascimentali, barocche... Incredibili tutte. Ha un museo archeologico interessante e grande (ha quattro edifici) e una G,C esposizione permanente del pittore repubblicano Castelao che vale moltissimo la pena. Il clima è stabile, d’estate non è caldissimo e d’inverno non è freddissimo. È agradabile L (CERCA LA TRADUZIONE IN ITALIANO), ma piove molto (così L,S Galizia è così verde!) A Pontevedra puoi mangiare dove vuoi perchè O i prezzi di negozi e ristoranti non sono alti e la G,C cibo è buona G,C sempre. La sera a Pontevedra è un’esperienza unica. Pontevedra è piena di bar, discoteche e ristoranti ma sopravvive il classico “botellón”, è una consuetudine molto spagnola.
10/4/11
Anonimo ha detto...
Madrid, capitale di G Spagna, è una città multiculturale, grande e un po’ rumorosa ma comoda per abitare e lavorare perche O a G molti trasporti. I madrileños L - IN ITALIANO COME SI DICE?- A Madrid la gente è aperta, amichevole e allegra. Alcuni G,C persone credone que O i madrileños L sono sfacciati man O non sono d’accordo. Il centro storico- È sempre pieno di turisti. Guarda il Palazzo Reale, Il giardino di Sabatini, La Piazza maggiore , Sol… Il clima- Il clima d’estate è caldissimo e d’inverno è freddo. È molto dificile vedere neve nella capitale ma tu poi visitare il nord di Madrid, la sierra, per praticare sci o giocare con una slitta. Prezzi- Madrid non è una città cara ma trova un albergo L perché sono piu economici. www.hostelworld.com/madrid Sicurezza- Madrid è una città abastanza sicura ma ci sono borseggiatori nel centro della città e della G,L metropolitana. Porta con te solo i soldi necessari e guarda V la tua borsa. La sera- la será O i negozi chiudono alle 20:30-21. Dove mangiare- il cibo spagnolo è delizioso. Mi raccomando: ordina alcuniG,C “tapas” L [prosciutto crudo (“serrano”) formaggio, “chorizo” con sidro di mele, omelette di patate, croquette O…] in ogni bar della capitale. In centro è piu caro ma tu puoi trovare buoni luogi O per mangiare. Negozi- A Madrid c’è un po’ di tutto: discoteche (quartiere Moncloa-Argüelles), pubs, ristoranti, bar, cinema, teatri (Gran Via,Callao, Plaza España). Vai in internet e cerca locali (www.turismomadrid.es o www.tour-madrid.com) Numeri utili- In caso di furto o rapina, chiama al 091 (polizia). Chiama al 112 per emergenze. Musei e monumenti- I musei più importanti sono: “Museo del Prado”, “Museo Reina Sofía”, “Museo Thyssen”. Per mangiare… “Museo del jamón”!! (ci sono prosciutti riagganciani L nel ristorante) :P In bocca al lupo! Alicia Pérez 

Elisa ha detto...
Dublino é O una città cosmopolita, luogo d'incontro di tante nazionalità. È una piccola città ma ha molti luoghi per divertirsi. I dubliners L, COME SI DICE IN ITALIANO?: la gente originaria di Dublino non è molta G,C amichevole. Sono persone che parlano poco, infatti, il suo G,C accento inglese è difficile di capire. Gli uomini stanno MANCA UNA PAROLA bevendo birra al bar. Ma Dublino é O una città che scelgono tutti gli studenti per praticare la lingua MANCA UNA PAROLA. L'estate è pieno di giovani di diverse nazionalità. Il centro storico: più impressionanti sono i castelli vichinghi. Anche P ci sono molte chiese gotiche, tutte fatte di pietra (St. Patrick è la più bella). Il centro storico è attraversato dal fiume Liffey, non deve mancare una foto in uno dei suoi numerosi ponti. Anche P ci sono grandi parchi per rilassarsi. Il clima: piove spesso, come è normale in Gran Bretagna??? L'Irlanda non fa parte della Gran Bretagna... D'inverno è freddo e d'estate pochi giorni sono caldi, quasi sempre MANCA UNA PAROLA è nuvoloso. Prezzi: Il costo della vita è altissimo. Ad esempio, una Coca-cola in un bar costa 4 euros Oe la pinta 7 euros O. Ma in un supermercato i prezzi sono uguali, tranne alcune cose come la carne. Sicurezza: Il centro è sicuro perché ci sono molte persone, ma non è consigliabile camminare di notte per piccole strade. Alcuni quartieri sono problematici. Negozi: L'orario è differente perché i negozi chiudono alle 6 o MANCA UNA PAROLA 7. Ci sono molti negozi di souvenir. Anche P è consigliabile andare ai negozi di libri perché costano 2 o 3 euros O. Dove mangiare: ci sono ristoranti di tutti i tipi: italiani, messicani, cinesi, americani, turchi, ecc. La sera: Dublino è una città con molti giovani, così le discoteche chiudono tardi. Ci sono molti pubs tipici irlandesi, con musica dal vivo dove puoi ballare, bevere O, sendersi O e parlare. Musei: devi visitare l'università Trinity College, di fama mondiale, e la sua biblioteca. Anche P sono interessanti le case di James Joyce, Oscar Wilde e altri scrittori. Alla fine se ti piace la pittura puoi visitare la National Gallery.
10/4/11
Anonimo ha detto...
NEREA ALONSO Una città (IN ITALIANO È UN PAESE O AL MASSIMO UNA CITTADINA) che conozco bene è San Lorenzo del Escorial. Ho abbitato O sempre lì e è un posto che mi piace moltissimo. Ecco qualche consiglio da un’abitante de O questa bellisima città: I SCURIALENSI??? DOVE L'HAI TROVATO?. Ci sono tutti i tipi di persone ma prevale la gente chiusa, intellettuale e un po’pazzi G,C (è vero, lo ho controllato) IL CENTRO STORICO. Il monastero è sempre pieno di turisti di ogni nationalità O. Devi guardare il monastero, la basilica e i giardini. C’è anche un laghetto con cigni che ha una vista del retro del monastero che è bellisima ma se tu vuoi conoscere San Lorenzo del Escorial devi caminare per tutti G,C l’G,C estradineO della città. (Attenzione: ci sono molte salite) MONUMENTI E MUSEI. Se vuoi risparmiare denaro devi visitare il monastero mercoledì: è gratuito per spagnoli. La basilica e i giardini sono sempre gratuiti. IL CLIMA. D’estate è come un forno e d’inverno si muore di freddo, neva O e ti puoi congelare i diti. PREZZI. Ci sono molti modi per catturare V i turisti a pagare, per esempio con il parcheggio, i ristoranti, i negozi... Mi racomandoO: vai con un scurialensi, noi sappiamo dove parcheggiare, dove mangiare, dove comprare e dove fare la NON SERVE festa in modo più economico. SICUREZZA. El Escorial è una città sicura ma usa il buon senso perché in ogni città possono essere borseggiatori. NEGOZI. Non ci sono molti negozi perché è una piccola città ma non manca niente: ristoranti, bar, una discoteca (c’è solo una) NUMERI UTILI. il numero per l’G,C emergenze è il 112. Il telefono della polizia locale è il 91 890 52 23, e il telefono del’ufficio del turismo è il 91 890 53 13. LA SERA. I negozi chiudono alle 9, ma non c’è vita notturna fino leG 11 più o meno, quindi MANCA UNA PAROLA miG,C consiglio è: cena e se vieni in auto vai al gazebo in montagna; poi vedere da lì il monastero e le stelle perche non c’è inquinamento luminoso e è veramente bellisimo. Dopo poi visitare i bar (chiudono alle 3) e la discoteca (chiude alle 6).
10/4/11
Anonimo ha detto...
Valencia è la capitale del Turia, il gran fiume Turia. Per questo, la città la chiamano la bella Valencia... I VALENCIANI: loro non sono i più aperti di G Spagna, come la gente di Andalucia O, ma sono molto gentile G,C e amichevole G,C e allegra G,C. In G Valencia c’è una G,C altra lingua, MANCA UNA PAROLA valenciano, non troppo bella, ma quando i valenciani parlano, spagnolo o valenciano, sempre P hanno un accento molto divertente. IL CENTRO STORICO: è piccolissimo, ma anche molto carino, sempre pieno di turisti inglesi, tedeschi, e giapponesi. Puoi visitare l’area di Carmen, la Piazza della Madonna, andare per la NON SERVE Via San Vicente e per l’antico letto fi?? fiume (che adesso è un bellissimo parco), guardare il Museo di Arte Fallero e la Città delle arti e scienze. IL CLIMA: il clima è molto soffice L tutto l’anno, non fa freddo e neanche piove troppo, e di solito non fa neanche troppo caldo! Ma il problema è che il clima è sempre molto umido, in invierno O e anche in state O PREZZI: i prezzi non sono troppo costoso L,C, Valencia non è la città più costosa di G Spagna, ma anche devi evitare i prezzi MANCA UNA PAROLA turisti, come in G l’aqua. NEGOZI: come tutti i negozi a G Spagna, aprono alle 10:00 e chiudano O alle 21:00. In state O, sono fino P di solito alle 21:30. DOVE MANGIARE: a G cualquno L ristorante tipico spagnolo, senza dubbio puoi mangiare paella valenciana, il piatto più tipico di questa area. Anche P dovresti probare O arroz IN ITALIANO al horno IN ITALIANO, longanizas e fideua. LA SERA: pochi luoghi sono tantissimo buone S,L,SO per uscire! C’è molto di tutto: discoteche, pub, locali per tutti, e sono aperti fino MANCA UNA PAROLA 6, 7, 8 la mattina! NUMERI UTILI: chiama sempre il 112 per emergenze, o 096 (polizia) EVA
10/4/11
Johanna ha detto...
Madrid, la capitale della Spagna, è una città bellisima, piùG grande e turisticha O. I Madrileños IN ITALIANO COME SI DICE?. I cittadini di Madrid sono simpatica G,C, molto gentileG,C e apertaG,C per conoscere gente. Il centro storico. È sempre pieno di turisti. Guarda i musei, Il Palazzo Reale, la Puerta del Sol o la Palza O Mayor. Il clima. Il clima è molto differente tra inviern O e estate. D'inverno è fredissimo e d'estate è molto caldo. Parti con i vestiti adatti alla stagione. Prezzi. Il costo della vitta in centro è un po' alto, ma se puoi G,C,V trovare alberghi più economici. Sicurezza. MAdrid è una città abbastanza sicura ma nel centro della città e sopratutto nella metropolitana non mancano i borseggiatori. Porta con te solo i soldi necessari e controlla il portafogli o la borsa. Negozi. Se puoi G,C, TV fare shopping o fare la spessa O aNON SERVE più tarde O perché i negozi generalmente chiudono alle 22.00 Dove mangiare. Senza dubbio devi mangiare le "tapas". Se puoi G,C, TV mangiare nel qualunque bar, anche se raccomando andare alla Cava Baja perché li ci sono le migliore G,C "tapas" di Madrid. La sera. A Madrid c'è un po' di tutto: discoteche, pub dove se puoi G,C,TV ballare bevere O e conoscere genti O. Anche P ci sono molto G,C ristorante G,C, e cinema. Numeri utili. In caso du furto o rapina, chiama il 091 (polizia) o 112 per emergenza. Musei e Monumenti. Non dimentiche G visitare il Museo del Prado, Il Museo Reina Sofía e il Museo Thyssen perché sono piùL importante. Anda O, IN ITALIANO ANDA NON ESISTE... in particolare la domenica perché sono free DO YOU SPEAK ENGLISH?. Anche P sono interessanti Il Parque del Retiro IN SPAGNOLO? IN ITALIANO?, Cibeles e Il G,C stadio Santiago Bernabeu. In bocca al lupo.
10/4/11
macarena solans ha detto...
San Sebastián é O per me la cittá O piú O bella di G Spagna! Io sono nata a G questa cittá O e anche la mia famiglia. Persone a San Sebastian: Sono molto attivi,vuoi G,C essere sempre sulla G strada, camminando sulla spiaggia e mangiando pintxos METTI LE VIRGOLETTE O METTILO IN CORSIVO. Il clima: é O molto piovoso! Non mi piace MANCA UNA PAROLA niente! Musei e monumenti: MANCA UNA PAROLA sono molte opere dell artista chillida O, per essempio O "el peine de los vientos".Anche il kursal dove si celebra il festival del cinema di San Sebastian. Dove mangiare: Per me é O la cittá dove meglio P si mangia di tutta MANCA UNA PAROLA Spagna! Tutti i ristoranti sono buone G,C e devi vai TV al bar G,C della "parte vieja" IN ITALIANO . Prezzi sono alti... La Sera: non ha G, USA IL VERBO ESSERCI... moltiG,C dicoteche ma ha G, USA IL VERBO ESSERCI una che si chiama "Bataplan" che é O molto grande e molto bella, si trova di fronte la G spiagia di la concha! Un consiglio a tutti: dovete conoscere la cittá O!
11/4/11
Paz ha detto...
Granada è una città meravigliosa sotto tutti gli aspetti, ma non c'è lavoro... :( Le persone che vivono nel sud della Spagna sono per il divertimento e hanno molte storie divertenti! Il centro storico è così bello che hai di G, S, V vedere più di una volta e si può camminare per la città e godersi il paesaggio. Il clima è abbastanza buono in inverno e molto calde C,O d'estate ma la vita è molto economico C, si può bere tanta birra fredda per essere V meglio!! La sistemazione è anche a buon prezzo! Per il pranzo ci sono molti ristoranti e bar dove il cibo è delizioso e tipico della Spagna. Ci sono molti posti per divertirsi e ballare nel centro della città per NON SERVE la sera! Ci sono importanti monumenti in questo luogo, ma la più famosa è "La Alhambra" è un monumento del periodo Nazari. Per arrivare a vederlo, è necessario prenotare in anticipo perché ci sono molte persone che voglia G,C visitare il monumento! Tutti dovete conoscere la città!!
11/4/11
Anonimo ha detto...
Logroño è una città che mi piace molto. È la capitale di La Rioja. I LOGROÑESES-IN ITALIANO COME SI DICE? A Logroño la gente è amichevole e allegra, perché loro hanno il vino tutti il G,C giornoG,C hahaha! E loro hanno un accento molto divertente. IL CENTRO STORICO- È tranquillo perché non è una città grande. C’è il Espolón, una piazza molto famosa dove ci sono molto ristoranti e terrazze. Andare in questa piazza è molto bello!. Alla piazza Del Mercado c’è la Concatedral de Santa María de la Redonda di il G secolo XVI, e NON SERVE dove c’è un Piccolo quadro di Michelangelo Buonarroti. IL CLIMA- D’ inverno fa molto freddo ma qualche volta fa V sole! E di solito piove. D’ estate fa caldo e a la notte basta con NON SERVE una giacca!. IL PREZZO- Il costo della vita è meno rispetto a Madrid. Mangiare in qualche bar non è costoso, ma sempre sono le G,C ristoranti turisti… non andare!. LA SERA- I negozi chiudono alle 9 più o meno. Vai a la Calle Laurel, dove ci sono molto G,C bar e ogni bar ha una specialità diversa!. DOVE MANGIARE- Ci sono ristoranti di tutti i tipi! Ma trova un ristorante normale e mangia “patatas a la riojana”, dopo è necessario fare un riposino!. NEGOZI- A Logroño c’è un po O di tutto. Ci sono bar, ristoranti, cinema, teatri… e puoi fare la spesa in molto negozi di tutti i tipi. Il prodotto tradizionale è il vino di Rioja. Senza dubbio è una città bellissima che tutti dovete conoscere!!! JULIA.
11/4/11
Paula C.M. ha detto...
Madrid è una città bella. Io abito qui e posso dire che tutti G,C le persone possono stare in questa città perché ci sono actività O per tutte le età. I ¿MADRILEÑOS? COME SI DICE IN ITALIANO? – Puoi encontrare V molti tipi di persona G,C perché e O molto grande e è la capitale di G Spagna. Puoi domandare qualcosa a una persona e che ti risponda O qualcosa sbagliata (anche MANCA UNA PAROLA quella persona sa lo che domandi); o puoi domandare a una persona che ti risponde bene e va con te a quello luogo. Solo posso dire che ci sono G,C gente male L in tutti luoghi. IL CENTRO STORICO - È bellissimo (la Piazza Maggiore, Sol, Piazza di Spagna, Retiro...) e sta pieno di negozzi O, turisti e persone diverse. MONUMENTI E MUSEI – Ci sono moltissimi però io raccomando El Prado perché è il più famoso e io penso che è il più bello (sopra tutto per Velázquez e Goya). I musei non sono cari e se sei studiante O ci sono disconti L in molti musei. La domenica molti musei sono gratuiti per tutte le persone però devi fare la fila. IL CLIMA – Freddo ed umido (piove molto e può avere neve) in inverno, caldo e secco in estate. È megliore andare a Madrid in primavera. PREZZI – È una città economica sulla media europea. I mezzi di transporto (l’autobus e la metropolitana) hanno un prezzo basso. Compra i biglietti di dieci viaggi che serve per i due L. Gli hoteli sono più cari in il G centro storico. Prende G una camera in un hotel fuora O dalla zona del centro perché e O più economico e è facilissimo arrivare al centro. SICUREZZA – Porta solo lo G,C necessario e non mettere il portaflogli nei pantaloni se prendi il transporto pubblico. NEGOZI – Di tutti i tipi e per tutti i gusti. In centro ci sono negozzi O dove poui O comprare articoli tipici. Aprono alle 10 e fino alle 20,30. DOVE MANGIARE – Ci sono molti e diferenti O luoghi per mangiare: restauranti O italiani, tedeschi, indiani... LA SERA - Ci sono bar e discoteche aperte fino a tardi (molti G,C dicoteche chiudere G,C alle 6,30 dalla O mattina). È normale fare ‘botellón’ in un parco o piazza prima di entrare a qualche luogo per conoscere gente e perché costa meno che pagare le bevande in le G discoteche. Gran Via è piena di teatri con spettacoli per tutte le età. NUMERI UTILI – 091 è il numero di la G polizia e il 061 è per chiedere un’ambulanza.
BORJA ha detto...
Una cittá che non amo ma conosco e O Guadalajara. È in Castilla La Mancha, in Spagna. È una cittá molto semplice e brutta, ma la mia famiglia ci abita. I G,C ABITANTI- Le persone di Guadalajara sono secche e sgradevole G,C .Sono elegante G,C e di destra in politica. Ci sono anche persone normale G,C. IL CENTRO STORICO - credo que que O non c'è, perchè il centro non è molto vecchio. Ci sono posti più vecchie G,C che altri, ma non centro storico. MONUMENTI E MUSEI – Le G,C più famoso è Il Palazzo dell' Infantado. È bello e con una certa rilevanza in Spagna e ha spettacoli e teatri. IL CLIMA – È Continental DO YOU SPEAK ENGLISH? Meditarraneo. Freddo in inverno e caldo in estate. C'è ghiaccio in inverno. PREZZI – Guadalajara non è un de tirismo??? NON CAPISCO e le G,C prezzi sono normaleG,C, più economici che MANCA UNA PAROLA altri luoghi di G Spagna. SICUREZZA – Di solito non ci sono problemi. NEGOZI – Non ci sono negozi tropo O grandi. Ci sono piccoli negozi di prodotti tipici: miele, chorizo...Ci sono anche le marche più famose in Spagna. I negozi aprono alle L 10 a la G due e aprono MANCA UNA PAROLA altra volta alle L 17 fino la L 20. DOVE MANGIARE – A Guadalajara ci sono ristoranti tipici con prodotti di la G terra spagnola. Agnello, capretto, maiale, briciole O, ecc. Alcuni sono sofisticati e non economici, ma normalmente sono economici e tipici. LA SERA - Ci sono due aree per uscire con gli amici (Bardales o Dalí). In Bardales puoi avere V bar con musica de O ogni genere o discoteche in Dalí.
12/4/11
rakilovesnaim ha detto...
Aranjuez è una bellissima città, ma è necessario conoscere alcune cose prima della visita. A Aranjuez la gente è cordiale, amichevole e buona, quindi potete sempre chiedere a qualsiasi questione L. Il centro storico è sempre pieno di turisti. Guarda il Palazzo Reale, i gardiani ??? NON CAPISCO, le chiese e l'arena??? NON CAPISCO. Ma per andare alle rassegne del Centro Culturale non prendi G la macchina perché c'è molto traffico. Il clima è molto buono e ci sono molte soleggiate giornate. Il costo della vita in centro è normale y ESPAÑOL... la sicurezza anche: è una città abbastanza sicura dovi i prezzi sono bassi. I negozi a Aranjuez chiodono O alle otto e mezza, ma c´è un centro comercialle che non chiudere TV fino alle dieci. A Aranjuez ci sono molti ristoranti di tutti i tipi. Ma MANCA UNA PAROLA mi O consiglio MANCA UN VERBO: prova le fragole con crema e gli asparagi, prodotti tipici di Aranjuez, e mangia nel ristorante “Casa Pablo”, uno dei più antichi ristoranti della città. Per uscire a NON SERVE la sera, anche P ci sono molti pub e locali per ballare. Il meglio è “El laurel de Baco” perchè O è sempre pieno di gente e ha una musica buona e moderna. In caso di furto o rapina, chiama il 112 (polizia nationale) o 091 (polizia locale). In bocca al lupo. RAQUEL PECHE

7 commenti:

  1. Logroño è una città che mi piace molto. È la capitale di La Rioja. I Logrognesi (non sto sicura di come si dice in italiano) A Logroño la gente è amichevole e allegra, perché loro hanno il vino tutti i giorni hahaha! E loro hanno un accento molto divertente. IL CENTRO STORICO- È tranquillo perché non è una città grande. C’è il Espolón, una piazza molto famosa dove ci sono molto ristoranti e terrazze. Andare in questa piazza è molto bello!. Alla piazza Del Mercado c’è la Concatedral de Santa María de la Redonda del secolo XVI, dove c’è un Piccolo quadro di Michelangelo Buonarroti. IL CLIMA- D’ inverno fa molto freddo ma qualche volta è soleggiato! ! E di solito piove. D’ estate fa caldo e a la notte basta una giacca!. !. IL PREZZO- Il costo della vita è meno rispetto a Madrid. Mangiare in qualche bar non è costoso, ma sempre sono i ristoranti turisti… non andare!. LA SERA- I negozi chiudono alle 9 più o meno. Vai a la Calle Laurel, dove ci sono molti bar e ogni bar ha una specialità diversa!. DOVE MANGIARE- Ci sono ristoranti di tutti i tipi! Ma trova un ristorante normale e mangia “patatas a la riojana”, dopo è necessario fare un riposino!. NEGOZI- A Logroño c’è un po’ di tutto. Ci sono bar, ristoranti, cinema, teatri… e puoi fare la spesa in molto negozi di tutti i tipi. Il prodotto tradizionale è il vino di Rioja. Senza dubbio è una città bellissima che tutti dovete conoscere!!!
    JULIA SÁENZ.

    RispondiElimina
  2. Valencia è la capitale del Turia, il gran fiume Turia. Per questo, la città la chiamano la bella Valencia...
    I VALENCIANI: loro non sono i più aperti in Spagna, come la gente di Andalusia, ma sono molti gentili e amichevoli e allegre. A Valencia c’è altra lingua, il valenciano, non troppo bella, ma quando i valenciani parlano, spagnolo o valenciano, hanno sempre un accento molto divertente.
    IL CENTRO STORICO: è piccolissimo, ma anche molto carino, sempre pieno di turisti inglesi, tedeschi, e giapponesi. Puoi visitare l’area di Carmen, la Piazza della Madonna, attraversare Via San Vicente e per l’antico letto di fiume (che adesso è un bellissimo parco), guardare il Museo di Arte Fallero e la Città delle arti e scienze.
    IL CLIMA: il clima è molto mite tutto l’anno, non fa freddo e neanche piove troppo, e di solito non fa neanche troppo caldo! Ma il problema è che il clima è sempre molto umido, in inverno e anche in estate.
    PREZZI: i prezzi non sono troppo elevati, Valencia non è la città più costosa in Spagna, ma anche devi evitare i prezzi per i turisti, come l’aqua.
    NEGOZI: come tutti i negozi in Spagna, aprono alle 10:00 e chiudono alle 21:00. In estate sono aperti di solito fino alle 21:30.
    DOVE MANGIARE: in qualsiasi ristorante tipico spagnolo, senza dubbio puoi mangiare paella valenciana, il piatto più tipico di questa area. Dovresti anche provare “riso al forno”, longanizas e fideua.
    LA SERA: i luoghi sono molto buoni per uscire! C’è molto di tutto: discoteche, pub, locali per tutti, e sono aperti fino alle 6, 7, 8 la mattina!
    NUMERI UTILI: chiama sempre il 112 per emergenze, o 096 (polizia)

    RispondiElimina
  3. Anonimo26/4/11

    Madrid, capitale della Spagna, è una città multiculturale, grande e un po’ rumorosa ma comoda per abitare e lavorare perché ha molti trasporti. I madrileno è aperto, amichevole e allegro. Alcune persone credone che i madrileni sono sfacciati ma non sono d’accordo. Il centro storico- È sempre pieno di turisti. Guarda il Palazzo Reale, Il giardino di Sabatini, La Piazza maggiore , Sol… Il clima- Il clima d’estate è caldissimo e d’inverno è freddo. È molto dificile vedere neve nella capitale ma tu poi visitare il nord di Madrid, la sierra, per praticare sci o giocare con una slitta. Prezzi- Madrid non è una città cara ma trova un ostello perché sono piu economici. www.hostelworld.com/madrid Sicurezza- Madrid è una città abastanza sicura ma ci sono borseggiatori nel centro della città e alla metropolitana. Porta con te solo i soldi necessari e guardi la tua borsa. La sera- la sera i negozi chiudono alle 20:30-21. Dove mangiare- il cibo spagnolo è delizioso. Mi raccomando: ordina qualque stuzzichini[prosciutto crudo (“serrano”) formaggio, “chorizo” con sidro di mele, omelette di patate, crocchette…] in ogni bar della capitale. In centro è piu caro ma tu puoi trovare buoni luoghi per mangiare. Negozi- A Madrid c’è un po’ di tutto: discoteche (quartiere Moncloa-Argüelles), pubs, ristoranti, bar, cinema, teatri (Gran Via,Callao, Plaza España). Vai in internet e cerca locali (www.turismomadrid.es o www.tour-madrid.com) Numeri utili- In caso di furto o rapina, chiama al 091 (polizia). Chiama al 112 per emergenze. Musei e monumenti- I musei più importanti sono: “Museo del Prado”, “Museo Reina Sofía”, “Museo Thyssen”. Per mangiare… “Museo del jamón”!! (ci sono prosciutti chi sono appeso al soffito del ristorante) :P
    In bocca al lupo!

    Alicia Pérez

    RispondiElimina
  4. Anonimo26/4/11

    NEREA ALONSO Una cittadina che conozco bene è San Lorenzo del Escorial. Ho abitato sempre lì e è un posto che mi piace moltissimo. Ecco qualche consiglio da un’abitante di questa bellisima città: i scurialensi. Ci sono tutti i tipi di persone ma prevale la gente chiusa e intellettuale. IL CENTRO STORICO. Il monastero è sempre pieno di turisti di ogni nationalittà. Devi guardare il monastero, la basilica e i giardini. C’è anche un laghetto con cigni che ha una vista del retro del monastero che è bellisima ma se tu vuoi conoscere San Lorenzo del Escorial devi caminare per i stradine della città. (Attenzione: ci sono molte salite) MONUMENTI E MUSEI. Se vuoi risparmiare denaro devi visitare il monastero mercoledì: è gratuito per spagnoli. La basilica e i giardini sono sempre gratuiti. IL CLIMA. D’estate è come un forno e d’inverno si muore di freddo, nieva e ti puoi congelare i diti. PREZZI. Ci sono molti modi per attrarre i turisti a pagare, per esempio con il parcheggio, i ristoranti, i negozi... Mi raccomando: vai con un scurialensi, noi sappiamo dove parcheggiare, dove mangiare, dove comprare e dove fare festa in modo più economico. SICUREZZA. El Escorial è una città sicura ma usa il buon senso perché in ogni città possono essere borseggiatori. NEGOZI. Non ci sono molti negozi perché è una piccola città ma non manca niente: ristoranti, bar, una discoteca (c’è solo una) NUMERI UTILI. il numero per d’emergenza è il 112. Il telefono della polizia locale è il 91 890 52 23, e il telefono del’ufficio del turismo è il 91 890 53 13. LA SERA. I negozi chiudono alle 9, ma non c’è vita notturna fino al 11 più o meno, quindi il mio consiglio è: cena e se vieni in auto vai al gazebo in montagna; poi vedere da lì il monastero e le stelle perche non c’è inquinamento luminoso e è veramente bellisimo. Dopo poi visitare i bar (chiudono alle 3) e la discoteca (chiude alle 6).

    RispondiElimina
  5. Aranjuez è una bellissima città, ma è necessario conoscere alcune cose prima della visita. A Aranjuez la gente è cordiale, amichevole e buona, quindi potete sempre chiedere qualsiasi cosa. Il centro storico è sempre pieno di turisti. Guarda il Palazzo Reale, i giardini, le chiese e la piazza "de toros" (l`arena). Ma per andare alle rassegne del Centro Culturale non prendere la macchina perché c'è molto traffico. Il clima è molto buono e ci sono molte soleggiate giornate. Il costo della vita in centro è normale e la sicurezza anche: è una città abbastanza sicura dovi i prezzi sono bassi. I negozi a Aranjuez chiudono alle otto e mezza, ma c´è un centro comercialle che non chiude fino alle dieci. A Aranjuez ci sono molti ristoranti di tutti i tipi. Ma il mio consiglio è: prova le fragole con crema e gli asparagi, prodotti tipici di Aranjuez, e mangia nel ristorante “Casa Pablo”, uno dei più antichi ristoranti della città. Anche per uscire la sera ci sono molti pub e locali per ballare. Il meglio è “El laurel de Baco” perché è sempre pieno di gente e ha una musica buona e moderna. In caso di furto o rapina, chiama il 112 (polizia nationale) o 091 (polizia locale). In bocca al lupo. RAQUEL PECHE

    RispondiElimina
  6. Paula C. M.27/4/11

    Madrid è una città bella. Io abito qui e posso dire che tutte le persone possono stare in questa città perché ci sono attività per tutte le età.
    I ¿MADRILEÑOS? COME SI DICE IN ITALIANO? – Puoi trovare molti tipi di persone perché è molto grande e è la spagnola. Puoi domandare qualcosa a una persona e che ti risponde qualcosa sbagliata (anche se quella persona sa lo che domandi); o puoi domandare a una persona che ti risponde bene e va con te a quello luogo. Solo posso dire che c’è povera gente in tutti luoghi.
    IL CENTRO STORICO - È bellissimo (la Piazza Maggiore, Sol, Piazza di Spagna, Retiro...) e sta pieno di negozi, turisti e persone diverse.
    MONUMENTI E MUSEI – Ci sono moltissimi però io raccomando El Prado perché è il più famoso e io penso che è il più bello (sopra tutto per Velázquez e Goya). I musei non sono cari e se sei studente ci sono sconti in molti musei. La domenica molti musei sono gratuiti per tutte le persone però devi fare la fila.
    IL CLIMA – Freddo ed umido (piove molto e può avere neve) in inverno, caldo e secco in estate. È megliore andare a Madrid in primavera.
    PREZZI – È una città economica sulla media europea. I mezzi di transporto (l’autobus e la metropolitana) hanno un prezzo basso. Compra i biglietti di dieci viaggi che serve per le due. Gli hoteli sono più cari in centro storico. Prendi una camera in un hotel fuori dalla zona del centro perché è più economico e è facilissimo arrivare al centro.
    SICUREZZA – Porta solo le cose necessarie e non mettere il portaflogli nei pantaloni se prendi il transporto pubblico.
    NEGOZI – Di tutti i tipi e per tutti i gusti. In centro ci sono negozi dove puoi comprare articoli tipici. Aprono alle 10 e fino alle 20,30.
    DOVE MANGIARE – Ci sono molti e diverse luoghi per mangiare: ristauranti italiani, tedeschi, indiani...
    LA SERA - Ci sono bar e discoteche aperte fino a tardi (molte dicoteche chiudono alle 6,30 della mattina). È normale fare ‘botellón’ in un parco o piazza prima di entrare a qualche luogo per conoscere gente e perché costa meno che pagare le bevande nei discoteche. Gran Via è piena di teatri con spettacoli per tutte le età.
    NUMERI UTILI – 091 è il numero della polizia e il 061 è per chiedere un’ambulanza.

    RispondiElimina
  7. Madrid, la capitale della Spagna, è una città bellisima, molto grande e turistica.
    I Madrileni. I cittadini di Madrid sono simpatici molto gentili e aperte per conoscere gente.
    Il centro storico. È sempre pieno di turisti. Guarda i musei, Il Palazzo Reale, la Puerta del Sol o la Plaza Mayor.
    Il clima. Il clima è molto differente tra inverno e estate. D'inverno è fredissimo e d'estate è molto caldo. Parti con i vestiti adatti alla stagione.
    Prezzi. Il costo della vitta in centro è un po' alto, ma puoi affittare alberghi più economici.
    Sicurezza. Madrid è una città abbastanza sicura ma nel centro della città e sopratutto nella metropolitana non mancano i borseggiatori. Porta con te solo i soldi necessari e controlla il portafogli o la borsa.
    Negozi. Puoi fare shopping o fare la spesa fino a tardi perché i negozi generalmente chiudono alle 22.00
    Dove mangiare. Senza dubbio devi mangiare le "tapas". Puoi mangiare nel qualunque bar, anche se raccomando andare alla Cava Baja perché li ci sono le migliori "tapas" di Madrid.
    La sera. A Madrid c'è un po' di tutto: discoteche, pub dove Puoi ballare, bere e conoscere genti. Ci sono anche molti ristoranti e cinema.
    Numeri utili. In caso du furto o rapina, chiama il 091 (polizia) o 112 per emergenza.
    Musei e Monumenti. Non dimenticare di visitare il Museo del Prado, Il Museo Reina Sofía e il Museo Thyssen perché sono molti importanti. Vai in particolare la domenica perché sono gratis. Sono interessanti Anch'il Parco del Retiro, Cibeles e Lo stadio Santiago Bernabeu. In bocca al lupo.

    RispondiElimina